Scopri come nasce il Vetro di Murano

In: Arte In data: giovedì, novembre 17, 2016

Come nasce il vetro di Murano è una delle più affascinanti domande che ci possiamo porre perché la risposta ci porterà in un mondo magico e fantastico, ma per i più pratici si tratterà di chimica. Il vetro si forma dalla fusione di silice (sabbia) assieme ad altri materiali come l’ossido di sodio per rallentarne la solidificazione, il sodio se si desidera una superficie opaca ed altri in funzione dalla lavorazione e a seconda del risultato che si vuole ottenere.

Immaginate ora delle grandi fornaci; ecco, in quei forni con caratteristiche specifiche per la fusione e la conseguente creazione del vetro di Murano, avviene l’unione dei materiali a temperature elevate. C’è un momento particolare in cui il vetro, prima di raffreddarsi e diventare completamente solido, ha una consistenza malleabile; proprio in quel momento i Mastri Vetrai possono compiere la loro magia e dare vita ad un composto fin prima senza forma.

I Mastri Vetrai hanno ben chiaro nella loro mente quale sarà il risultato del loro lavoro, quali forme elaboreranno, quali strumenti gli serviranno nel futuro più immediato, hanno già la mappa mentale di come si svolgerà la realizzazione di quell’oggetto. Come dei maestri d’orchestra dirigono tutte le persone intorno a loro in funzione dell’opera che vogliono realizzare. Così nasce il vetro di Murano.

In MuranoForYou.it troverete varie proposte di oggetti in vetro di Murano firmati dai Mastri Vetrai della Fornace Morasso di Murano; opere realizzate con passione e dedizione per un mestiere antico e tipicamente italiano. Ci teniamo anche per questo a garantire il 100% Made in Italy sia nella materia prima che nella realizzazione dell’opera, scopri di più!